Immersioni a Cayo Largo: ecco i migliori siti per il diving

cayo largo immersioni

Cosa fare a Cayo Largo? Con le sue spiagge da cartolina, questo atollo cubano è un luogo magico nel quale vivere una vacanza nel più totale relax, ma grazie alla natura vergine del parco marino dei Jardines de la Reina e alla bellezza della sua barriera corallina è anche una meta da non perdere per gli amanti del diving, dove si concentrano alcuni dei migliori siti per le immersioni di tutto il mondo.

Cuba, grazie ad un mare caldo in ogni periodo dell’anno e alla limpidezza delle acque che permette una visibilità perfetta fino a 40 metri di profondità, è una delle mete predilette dagli appassionati di immersioni. Cayo Largo, in particolare, può vantare alcuni dei siti più belli di tutta l’isola. Fare diving nelle acque di Cayo Largo significa infatti immergersi in fondali incontaminati, ricchi di grotte sottomarine, ricoperti di lussureggianti distese di gorgonie, coralli e spugne e popolati da una fauna marina ricchissima e coloratissima (pesci tropicali, tartarughe, delfini).

I migliori siti di immersione si trovano pochi chilometri lontano dalla costa dell’isola, raggiungibili in pochi minuti di barca e collocati presso i vicini atolli di Cayo Rosario, Cayo Blanco e Cayo Sigua. Il primo sito offre fondali fino a 18 metri di profondità, dove i banchi di corallo formano una sorta di labirinto (come viene chiamato) popolato da cernie, dentici, barracuda, pesci corallini e delfini. Tra Cayo Blanco e Cayo Sigua è invece presente una interessante e coloratissima parete, il Russi Wall, che dai 15 metri scende fino ai 200 metri di profondità. Da non perdere, sempre in quest’area, un’immersione nello spettacolare Blue Hole: un sito di straordinaria bellezza, adatto anche allo snorkeling e ai divers meno esperti.

Non perdetevi un tuffo nei più spettacolari siti di immersioni di Cayo Largo: per partire verso questo paradiso tropicale, prenotate subito un volo con Meridiana.

Categoria: Dove fare... | Tag: , | 11 01 2017