Spiagge di Cagliari: scopriamo le più vicine alla città

spiagge cagliari

Cagliari è la città più grande e il centro pulsante della Sardegna: ricca di splendidi monumenti antichi, di storie e tradizioni, il capoluogo sardo è però famoso anche per la sua costa, ricca di spiagge sabbiose a due passi dal centro cittadino e facilmente raggiungibili anche a piedi o in bicicletta. Ecco le spiagge di Cagliari:

  • Maddalena di Capoterra
  • Cala Mosca
  • Marina Piccola
  • Poetto
  • Quartu
  • Mari Pintau

Le spiagge a ovest di Cagliari

In direzione Pula, la spiaggia della Maddalena di Capoterra –  caratterizzata da un arenile piuttosto esteso, e dalla sabbia dorata tipica di questa parte della costa – è una delle più vicine a Cagliari. Avvicinandoci al centro della città, Cala Mosca è facilmente raggiungibile anche a piedi, ma resta comunque più appartata e tranquilla rispetto alla più famosa e frequentata spiaggia del Poetto, con cui condivide certamente la bellezza e la trasparenza delle acque del mare. Poco più avanti c’è la minuscola spiaggia di Marina Piccola, un’altra alternativa alle più movimentate spiagge di Quartu con gli arenili di S’Arrizzolu Saliu e Cala Regina.

Le spiagge di Quartu Sant’Elena

La più famosa spiaggia di Cagliari, il Poetto, apre il litorale cagliaritano, che prosegue per 8 chilometri con il suo arenile di sabbia bianca. Più a est si apre quello di Quartu Sant’Elena, con la sua spiaggia facilmente accessibile e ricchissima di servizi e un mare che non ha davvero nulla da inviare a quello di alcune delle più belle spiagge della Sardegna. Più a est, la piccola spiaggia di Mari Pintau è uno degli arenili più belli e suggestivi di Cagliari, famosa proprio per i colori cangianti del suo mare: in sardo “mari pintau” singnifica proprio mare dipinto.

Lo splendido mare delle spiagge di Cagliari vi aspetta: per raggiungerlo, date un’occhiata alle offerte di Meridiana sui voli per Cagliari.

Categoria: Dove fare..., Viaggi in Europa | Tag: , , , | 17 02 2017