Ardia di Sedilo 2013: la cavalcata in onore di San Costantino

Ardia_Sedilo_2013

L’Ardia di Sedilo 2013 è la tradizionale corsa equestre dalle remote origini, che anche quest’anno si terrà il 6 e il 7 luglio nell’omonimo paesino in provincia di Oristano.

Teatro dell’evento è l’area del santuario di San Costantino che si presenta come un anfiteatro naturale alla periferia del paese, nei pressi del lago Omodeo. L’Ardia di Sedilo ha inizio con la scelta dei tre cavalieri, difensori della cristianità, nella piazza del paese a cui verranno consegnate tre bandiere.

Dietro di loro tre scorte che impediranno il sorpasso degli stessi durante la corsa, da parte degli altri cavalieri. In tutto sono 100 gli abitanti di Sedilo che parteciperanno alla corsa equestre, motivo per cui la festa è particolarmente sentita dai cittadini, oltre che molto apprezzata dai visitatori.

Il gruppo di cavalieri raggiungerà un promontorio nell’area del santuario tra gli spari dei fucilieri e le musiche della banda: una volta lì inizierà la sfrenata cavalcata verso la ripida discesa impervia e scoscesa, che si concluderà con il passaggio sotto l’arco della chiesa. Una serie di giri rituali a cavallo, intorno al santuario, concluderanno la manifestazione che si svolge in circa mezz’ora.

La cavalcata ha luogo la sera del 6 luglio e si ripete la mattina seguente. Per chi non potesse o non volesse partecipare all’Ardia a cavallo c’è la possibilità di svolgerla a piedi 10 giorni dopo.

Che sia a piedi o a cavallo, l’Ardia di Sedilo 2013 è un’emozionante evento da non perdere durante le vostre vacanze in Sardegna.

 

Fonte immagine: flickr.com/photos/cristianocani/

Categoria: Idee per viaggiare | Tag: | 29 04 2013