Immersioni a Lanzarote: un tuffo nel museo sottomarino delle Canarie

immersioni lanzarote

Dove fare immersioni nelle Canarie? Tra i tanti spot imperdibili per gli appassionati del diving, il nuovo museo sottomarino di Lanzarote è un motivo in più per gli appassionati delle immersioni di visitare l’arcipelago spagnolo a largo del Marocco. Famosa per le sue bellissime spiagge, l’isola con le acque più limpide dell’arcipelago è un luogo ideale per questo sport acquatico anche grazie a questa novità unica nel panorama europeo. Scopriamo di cosa si tratta.

Si chiama “Museo Atlantico” ed è il primo museo subacqueo d’Europa quello inaugurato a Lanzarote, nelle Canarie. Situato sui fondali poco profondi e limpidi di Las Coloradas, nel comune di Yaiza, il museo è stato creato dall’artista britannico Jason DeCaires Taylor, già autore del Museo Subacuático de Art di Cancun, in Messico, e del  Parco di Sculture sottomarino dell’isola caraibica di Granada. Posto a circa 15 metri sotto la superficie dell’oceano Atlantico ed accessibile esclusivamente agli amanti delle immersioni, il museo sottomarino di Lanzarote è una vera e propria galleria d’arte sottomarina, popolata da statue a grandezza reale, tutte realizzate con materiale dannoso per l’ecosistema marino, mentre gli introiti derivanti dalle visite – l’ingresso è a pagamento – finanzierà la ricerca e sviluppo delle specie e dei fondali marini dell’isola.

Pronti a cogliere l’opportunità di visitare uno dei più interessanti punti di immersione d’Europa? Non perdetevi una visita al museo sottomarino di Lanzarote: prenotate subito un volo verso le Canarie approfittando delle migliori offerte di Meridiana.

Fonte immagini: flickr.com

Categoria: Idee per viaggiare | Tag: , | 24 01 2017