Il clima di Mauritius, un paradiso tutto l’anno

L’isola di Mauritius (come tutte le Mascarene) godono di un clima subtropicale caratterizzato da due stagioni predominanti. Trovandosi nell’emisfero opposto al nostro, queste due stagioni sono invertite rispetto a quelle che noi conosciamo. In estate, da novembre ad aprile, il clima è caldo e umido, con picchi di afosità che si raggiungono in febbraio. In questo periodo, mentre la temperatura esterna supera i 30°C, l’acqua del mare raggiunge la condizione termica ideale per gli amanti delle immersioni e dello snorkeling. (Se volete conoscere le previsioni meteo dei prossimi giorni, cliccate qui)

Durante i primi mesi dell’anno aumenta il rischio di precipitazioni e fenomeni meteo che possono trasformarsi in cicloni. Per questo, se avete intenzione di recarvi sull’isola di Mauritius durante gennaio e febbraio, converrà tenere d’occhio, così come consiglia il nostro Ministero degli Esteri, il sito della World Meteorological Organization (http://severe.worldweather.wmo.int/) per ottenere indicazioni sulla situazione del clima.

In inverno, durante i mesi che vanno da maggio a settembre, il clima delle isole Mascarene è particolarmente gradevole, raggiungendo una media di 25°C durante il giorno. L’umidità è asciugata dagli alisei, venti che saranno particolarmente apprezzati dagli amanti del windsurf e del surf.

Il periodo che va da settembre a novembre è una stagione di transizione, che può essere paragonata a un nostro marzo, con un clima e una situazione meteo instabile. Prima di scegliere quando andare a Mauritius, per organizzare il vostro viaggio con bambini al seguito, non mancate di leggere il nostro approfondimento: A Mauritius con bambini.

Estate o inverno? Immersioni o surf? Mentre decidete, valutate anche le migliori offerte Meridiana per voli verso le isole Mauritius.

 

Fonte immagine: www.flickr.com/photos/ies1602/

Categoria: Info Viaggio | Tag: , | 20 03 2012