La culla per neonato a bordo aereo, come richiederla

State per affrontare un viaggio lungo in aereo con un neonato e vi state chiedendo come fare. L’eMagazine di Meridiana, dopo avervi introdotto l’argomento nella mini-guida sul viaggio a bordo aereo con neonati, dopo avervi fornito informazioni utili per il trasporto in aereo del passeggino e del latte, ora si occuperà di come risolvere il “problema” culla per neonati in aereo.

Per le lunghe tratte, Meridiana ha previsto un servizio ad hoc. Per questioni tecniche di sicurezza, il servizio culla per neonati è disponibile solo per i voli di lungo raggio operati con aerei B767-300.

Per poter usufruire del servizio culla per neonati a bordo aereo, il bambino non dovrà superare i 10 kg di peso e sarà necessario acquistare un posto Seat-com nelle file predisposte. Tale servizio è soggetto alla disponibilità dei posti dedicati nelle prime file dell’aeromobile o nelle file più spaziose localizzate presso le uscite d’emergenza all’atto del check in.

Per prenotare un post Seat-com basterà inviare la richiesta all’indirizzo e-mail seat-com@meridiana.com e proseguire l’acquisto con carta di credito. Una strada alternativa per richiedere il servizio di culla per neonati a bordo aereo è quella della richiesta tramite call center (tel. 892928) o direttamente al check in.

Per conoscere tutti i dettagli del servizio di fornitura della culla per neonato a bordo, continuate la navigazione del sito Meridiana.it.

Categoria: Info Viaggio | Tag: , | 04 06 2014