Londra by night: ora è possibile muoversi con la metro

Sapere come muoversi a Londra è fondamentale per vivere ed esplorare la capitale britannica al meglio. La metro di Londra è senz’altro il mezzo più comodo per visitare tutte le sue attrazioni e non solo. Infatti, a partire dal 19 agosto il servizio di trasporto su rotaia metropolitana sarà attivo anche di notte nei giorni di venerdì e sabato, e permetterà a cittadini e turisti di fruire del comodo trasporto pubblico anche per vivere la Londra by night: quella dei locali notturni.

Dove vi porterà la “Night Tube”

Il servizio di trasporto notturno, The Night Tube, è il risultato di un importante investimento della città nella modernizzazione del sistema di trasporto sotterraneo. Per l’estate 2016 è prevista la prima fase di avviamento delle linee notturne che interesseranno tratte specifiche della rete metropolitana di Londra:

Linea Central (linea rossa) – Tra Ealing Broadway e Loughton/Hainault.

Linea Victoria (linea azzurra) – Intera linea.

Come annunciato, a partire dall’autunno 2016, il servizio della Night Tube dovrebbe venire esteso alle linee Piccadilly, Jubilee e Northern.

La Night Tube darà a Londra quel mezzo per muoversi anche negli orari della movida: elemento che allinea la capitale britannica alle grandi metropoli mondiali che già offrono il servizio di trasporto pubblico notturno. Sarà anche un importante volano per l’economia londinese e un servizio importante per i tanti turisti che visitano la città in ogni periodo dell’anno.

Come spostarsi a Londra? La guida dell’eMagazine

Chi sta organizzando un viaggio a Londra, potrà trovare la pratica guida pensata dall’eMagazine un valido strumento per pianificare la visita alla città.

La guida alla metropolitana di Londra la trovate qui (con la mappa in Pdf). Di seguito, invece, è possibile scaricare la mappa della Night Tube, tenendo presente che il servizio in partenza il 19 agosto sarà limitato secondo le indicazioni riportate qui sopra.

Categoria: Info Viaggio | Tag: | 06 07 2016