La città alta Ibiza: alla scoperta di Dal Vila in 3 step

citta alta ibiza

Desiderate partire per un’isola, ma non sapete ancora decidere se rilassarvi o divertirvi? Ibizia è la meta che fa per voi. Spiagge di una bellezza mozzafiato e numerose occasioni di svago, grazie ai tanti locali della movida by night. Quest’isola delle Baleari merita di essere inserita nella vostra lista dei desideri.

E per un viaggio all’insegna di posti meno battuti dal grande turismo di massa, ecco per voi un suggerimento: Ibiza fuori stagione, alla scoperta della città di Dal Vila, in 3 step.

1 – L’Ibiza meno conosciuta: la città alta

Ibiza, dà il nome all’isola ma è anche uno dei cinque comuni presenti sul territorio, oltre che capitale amministrativa ed economica. Elvissa, come la chiamano i catalani, o Vila, è situata nella parte orientale dell’isola e conta circa 40.000 abitanti.

La cultura è un punto forte di questo posto. Dalt Vila, la città alta, testimonia il livello di mistione culturale che caratterizza l’isola, che, nel corso della sua storia, ha conosciuto il confronto con la civiltà dei fenici, dei cartaginesi, dei romani e dei musulmani, fino a che non vi fu la sua definitiva conquista da parte dei catalani.

Che aspettate allora a regalarvi un viaggio alla scoperta di queste mete vacanziere, gettonatissime, ma i cui angoli sono ancora da scoprire? Approfittate dei voli in offerta per Ibiza che Meridiana propone e preparatevi a camminare tanto, attraverso le stradine ripide che portano fino al punto più alto. Da qui, lo spettacolo che si aprirà davanti ai vostri occhi, è assicurato.

2 – Il punto di partenza per un meraviglioso traguardo

Potete inaugurare la vostra escursione partendo dal rastrillo, il ponte levatoio posto in difesa della città alta di Ibiza. Troverete una grande porta, la Portal de ses Taules,  affiancata da due statue romane. L’ingresso in un post magico vi aspetta, fatto di scorci suggestivi, gallerie d’arte e negozietti per i vostri regali ricordo.

3 – Cosa vedere

  • Chiesa dell’Hospitalet. Della città alta di Ibiza affascinano le sue mura fortificate e i suoi monumenti come la chiesa dell’Hospitalet, dedicata alla beata Maria de Gràcia. Si tratta di uno dei monumenti principali dell’isola e anche uno dei più intatti. La chiesa più importante di Dalt Vila, però, è la Cattedrale in stile gotico catalano, che risale al 1200. Nel 1700, in seguito a dei lavori di restauro e ristrutturazione, assunse un aspetto barocco. Nella Piazza della Cattedrale troverete il Castello, circondato da una muraglia di sette torri.
  • Sa Penya e la Marina. Non fatevi mancare una visita a Penya de Santa Lucia, la Collina di Santa Lucia, In questo posto risiedevano le persone meno abbienti di Ibiza, che non potevano permettersi di vivere a Dalt Vila, la città alta. La Marina, la zona a ridosso del porto, è invece il luogo in cui potrete scoprire la vita più mondana della città alta, fatta di lussuosi ristoranti e negozi.

Categoria: Uncategorized | Tag: | 06 11 2017