Lo Street Food di Mosca in 5 specialità

street food mosca

Abbiamo già introdotto cosa si mangia a Mosca attraverso alcuni dei più celebri piatti tradizionali della cucina russa. Ma in un viaggio nella capitale russa non potete davvero fare a meno di fermarvi in uno dei tanti chioschi sulle strade per provare lo street food di Mosca. Ecco 5 specialità che vi consigliamo di assaggiare.

  1. Cheburek – È lo street food più popolare ed amato in Russia, servito nei caffè denominati cheburechnaya. Si tratta di sottili triangoli di pasta ripieni di carne macinata e spezie, fritte velocemente in olio bollente. Per questo motivo, fare attenzione quando mordete il vostro cheburek, perché viene generalmente servito molto caldo.
  2. Blinchiki – Questi sottili focaccine simili a crepes sono lo street food di Mosca più popolare e il luogo migliore in cui provarli è la catena di ristoranti “Teremok”, dove camerieri vestiti in abiti tradizionali servono questa delizia con ripieno di prosciutto, formaggio o caviale rosso, miele, marmellata o latte condensato zuccherato.
  3. Pirozhki – Il nome di questi tortini ripieni deriva dal russo “pir”, sinonimo di festa, il che indica che non esiste celebrazione senza questi deliziosi pasticcini, generalmente ripieni di funghi, pesce, carne, riso, cipolla, verdure, uova o frutti di bosco.
  4. Ponchiki – Divenuti popolari nell’era sovietica, a differenza delle classiche ciambelle (di cui sono parenti) i ponchiki sono palline di pasta rotonde, fritte e ricoperte con zucchero a velo. Per provarle recatevi in uno dei tanti chioschi nei parchi di Mosca.
  5. Pannocchie bollite – La coltivazione del mais fu introdotta in Russia dal presidente Nikita Khrushchev. Da allora, le pannocchie bollite sono divenute uno degli snack più apprezzati dagli abitanti di Mosca.

Ora che avete scoperto più da vicino lo street food di Mosca attraverso queste 5 delizie, non vi resta che prenotare uno dei voli in offerta per Mosca di Meridiana per iniziare un viaggio alla scoperta della cucina russa.

Categoria: Uncategorized | Tag: | 22 11 2017