Viaggiare in moto in Senegal: da Dakar lungo i sentieri poco battuti dell’Africa

Un viaggio avventura in Dakar è un’esperienza unica che prevede una buona preparazione fisica e molto spirito di adattamento. Sulle tracce della Parigi-Dakar, uno dei rally più conosciuto al mondo, un viaggio in moto in Senegal vuol dire bivacco in tenda, con cucina da campo, in mezzo alle dune del deserto, per viaggiare lungo le coste dell’Atlantico fino al mitico Lago Rosa, punto di arrivo anche dei rally famosi.

Arrivare a Dakar e salire su una moto Enduro significa correre sulla sabbia, affrontare piste con fondo duro, tracce di sentieri e fuoripista, con tutto il potere della libertà che regalano le strade africane. Il fascino del Senegal è nei suoi paesaggi, nei suoi orizzonti, nelle savane, negli animali che abitano i Parchi Naturali, dentro i quali potersi trovare a tu per tu con zebre, iene, coccodrilli e giraffe.

Si può partire dalla capitale, Dakar, per proseguire in direzione della pista sabbiosa dei Niayes fino a Keur Massar. Continuare verso sud in direzione della Piccola Costa passando per Yenne e Popenguine. Un tratto di viaggio incantevole da fare in moto perché si costeggiano le baie, le lagune e i lungomare. Si prosegue poi da Warang a Koba risalendo verso Nord, dove si possono incontrare i villaggi dei nomadi Peul che praticano ancora la transumanza.

Si raggiunge poi il bacino del fiume Senagal e il Lago di Guiers, per visitare il Parco Djoudj, terzo parco ornitologico al mondo per importanza, dove nidificano i pellicani. Si prosegue lungo il corso del fiume, da Gandiol sino a Potou. Dal deserto di Lompoul si può percorrere un tratto di pista dove correvano i piloti della Parigi-Dakar. Tappa finale, prima di tornare a Dakar, il Lago Rosa, chiamato così per la tipica pigmentazione delle sue acque, dovuta alla presenza di alghe particolari.

Un viaggio in moto in Dakar, dentro il Senegal, vuol dire libertà, avventura e voglia di immergersi nel continente africano.

Consultate le migliori offerte Meridiana per la capitale del Senegal e pianificate il vostro viaggio.

Categoria: Uncategorized | Tag: | 10 02 2016