Visitare l’acropoli di Lindos in groppa a un asino

Acropoli di Lindos

Se vi trovate nell’isola greca di Rodi, l’acropoli di Lindos merita senz’altro una visita! Sarà per i suoi viottoli che si inerpicano sulla cima della collina, per la pace e la tranquillità che vi si respirano o per la bellissima spiaggia omonima, ma Lindos vi ruberà il cuore.

Sulla collina più alta di Lindos si erge l’acropoli, dove potrete visitare gratuitamente sia il tempio dorico di Atena Lindia che il castello. La visita all’acropoli di Lindos si rivelerà essere uno spettacolo senza precedenti: la rocca sulla quale si trova l’acropoli è alta ben 116 metri ed è quindi possibile vedere un panorama davvero unico nel suo genere.

Come arrivare all’acropoli di Lindos?

  • Per salire sulla rocca di Lindos potete scegliere fra due opzioni: la prima a piedi, prendendovi il tempo necessario per arrivare in cima, magari perdendovi fra i negozi e le specialità tipiche nascoste fra le stradine della città. La seconda possibilità, invece, è di andarci sulla groppa dei famosi asinelli, proprio come accade sull’isola di Santorini.
  • Noi vi consigliamo di indossare scarpe comode, un cappello per il sole e di portare con voi dell’acqua fresca. Tuttavia, una volta giunti all’acropoli di Lindos, avrete modo di dissetarvi e di rifocillarvi grazie a un chiosco ben fornito.
  • Una volta che scenderete dall’acropoli, sarete sicuramente accaldati: approfittatene per fare un bagno rigenerante nella spiaggia della città: si tratta di una delle baie più belle e più famose che potrete ammirare, caratterizzata da soffice sabbia bianca e acqua cristallina.
  • Una volta in vacanza a Rodi non potete non visitare la città di Lindos, una vera perla: un mosaico di case bianche arroccate sulla bellissima rocca che si affaccia sulla baia.

Qui anche in piena estate, il numero dei turisti è inferiore rispetto a quello che si registra nelle altre isole greche. Non fatevi scappare il volo per Rodi a prezzi scontati!

Categoria: Viaggi in Europa | Tag: , | 21 08 2017