Germania, Amburgo: il lago Binnenalster e “la Venezia del Nord”

Amburgo-Germania-Binnenalster

Il Binnenalster è il vero motivo per cui Amburgo, in Germania, viene chiamata con un soprannome che la dice lunga sulla bellezza del luogo: “la Venezia del Nord”. Infatti questo lago artificiale (il più piccolo dei due bacini idrici di Amburgo) è uno dei luoghi più belli e frequentati che la città tedesca abbia da offrire ai suoi visitatori.

Formato dallo scorrere del fiume Alster, le dimensioni del Binnenalster sono relativamente piccole. Ma questo particolare è compensato dalle tante cose da vedere. Come la famosa fontana dell’Alster, visitata ogni anno da migliaia di turisti e immortalata in un numero di foto anche maggiore.

Ed è intorno allo sponde del Binnenalster che si sviluppa il Jungfernstieg: si tratta del quartiere più esclusivo di questa città della Germania, è dove si trovano i negozi per lo shopping e gli alberghi più rinomati; e sono proprio i suoi palazzi, affacciati sulle acque del lago, ad avere fatto guadagnare ad Amburgo il nome di “Venezia del Nord”.

Infine, un luogo del genere non poteva che essere la location di un importante evento annuale: l’Alstervergnügen, la fiera che si tiene il primo fine settimana di settembre lungo le sponde del Binnenalster e le strade intorno a esso. Per parteciparvi (e per vedere anche le altre, numerose attrazioni di questa città della Germania), non resta che prenotare per tempo un volo per Amburgo con Meridiana.

 

Fonte immagine: www.flickr.com/photos/twicepix


Categoria: Viaggi in Europa | Tag: , | 05 04 2012