Isole di Lerins: il gioiello della Costa Azzurra

isole di lerins costa azzurra

Un paradiso incontaminato a pochi minuti di navigazione dalla Costa Azzurra: sono le isole di Lerins, il piccolo arcipelago situato di fronte a Cannes che nasconde quest’oasi di pace, uno dei luoghi più affascinanti e meno conosciuti del Mediterraneo. Scopriamo meglio cosa offrono queste splendide isole e come raggiungerle.

L’arcipelago delle isole di Lerino è composto da due isole maggiori – l’Isola di Sainte-Marguerite e l’Isola di Saint-Honorat – e altri due piccoli isolotti disabitati (quello di Tradelière e di San Ferreolo) che si trovano di fronte Cannes, a largo della Costa Azzurra. Le isole, di fatto, costituiscono un vero e proprio quartiere della città: dopo aver visitato le spiagge più belle di Cannes, possono essere facilmente raggiunte in pochi minuti di battello dalla Croisette. La costa, selvaggia e incontaminata offre ai visitatori uno patrimonio naturalistico unico: èl’habitat di una fauna e flora rigogliosa, caratterizzata in particolare da foreste di eucaliptus, le più antiche d’Europa. Per questo motivo, le isole di Lerins sono riserva naturale protetta.

Ma una visita all’arcipelago di Lerins è un’occasione da non perdere per chi viaggia in Costa Azzurra anche per il patrimonio storico-culturale di queste isole. Tra le testimonianze storiche e archeologiche più interessanti sulle isole di Lerins c’è sicuramente l’abbazia cistercense di Lerino, fondata nel 410 sull’isola di Saint-Honorat. Sull’isola di Sainte-Marguerite si può invece ammirare la fortezza che fu il luogo di reclusione della leggendario Maschera di ferro che ancora oggi si può visitare insieme al Museo del mare e il pittoresco borgo di pescatori.

Le isole di Lerins sono un vero e proprio gioiello della Costa Azzurra, da non perdere assolutamente. Per raggiungerle, non vi resta che prenotare uno dei voli in offerta per Nizza di Meridiana.

Categoria: Viaggi in Europa | Tag: , | 01 09 2017