Cuba: una visita al quartiere del Vedado, nel centro di L’Avana

Il Vedado è semplicemente uno dei quartieri più vivi di tutta L’Avana, la capitale di Cuba: è qui infatti che si trovano alcune delle zone più trafficate della città, insieme alle attrazioni più celebri di quest’isola nel cuore del Mar dei Caraibi. Scopriamo cosa c’è da vedere in questo quartiere, cuore pulsante di L’Avana.

Il quartiere El Vedado: storia e curiosità

Costruito a partire dalla fine dell’800 tra L’Avana Veja, il quartiere Miramar e il Malecon, il Vedado è il cuore finanziario, economico e politico della capitale cubana. Attorno agli eleganti grattacieli in stile art-decò, nel corso degli anni ’50 sono sorti edifici e costruzioni che l’hanno reso il quartiere più moderno della città e il simbolo della Cuba più avanguardista.

Cosa vedere al Vedado

Il quartiere si sviluppa intorno alla mitica Plaza della Revolucion: la piazza centrale della capitale e è uno dei luoghi simbolo della rivoluzione cubana, dove si sono tenuti i più importanti comizi politici dell’isola di Cuba, e i suoi 72mila metri quadri sono dominati dal José Martí Memorial, una torre alta 109 metri. Intorno alla piazza si estende una delle municipalità più popolose della città e uno dei monumenti più famosi di tutta Cuba, la sagoma di Ernesto Che Guevara posta sulla facciata del Ministero dell’Interno.

Altra attrazione del Vedado di L’Avana è la famosa Calle 23, anche conosciuta come “La Rampa”: è una delle strade più vivaci e trafficate della città, ed è qui che si trovano cinema, ristoranti, alberghi e locali di qualsiasi genere. Questa è una delle zone indicate anche per chi cerca movida e divertimento.

Ma forse il luogo più suggestivo del Vedado di L’Avana è il Malecòn: un lungomare di otto chilometri che si snoda sulla costa più settentrionale dell’isola di Cuba. Ed è qui che si trovano alcuni significativi monumenti come il Castillo de la Real Fuerza e il Castillo de San Salvador de la Punta.

Le altre attrazioni del Vedado

Tra le altre attrazioni del Vedado c’è però anche la Heladeria Coppelia, uno dei locali storici di L’Avana dove poter gustare il miglior gelato di Cuba. Per gli amanti dell’arte, invece, una tappa imperdibile è quella al Museo Nazionale di Arti Decorative, che presso la bellissima ex residenza della contessa di Revilla de Camargo ospita una delle collezioni d’arte più ricche dell’isola.

Tra gli edifici più belli del quartiere del Vedado a L’Avana, non perdetevi la splendida facciata del Teatro Amadeo Roldan, il più importante teatro della città, e l’imponente profilo dell’Edificio Focsa, considerato il gioiello dell’architettura cubana.

Passeggiare per le strade del Vedado significa scoprire l’anima di questa zona di Cuba  e, per farlo in modo comodo e conveniente, non c’è niente di meglio dei voli per L’Avana di Meridiana.

 

Fonte immagine: www.flickr.com/photos/sminor

Categoria: Viaggi nel Mondo | Tag: , | 12 02 2018